top
.
sfondo top
top
LE VALLI DEL BAROCCO 2009

1° GIORNO
Il magnifico Piazzale Aretusa ha fatto da cornice alle decine di motociclisti che alle 8,30 del 5 Aprile u.s. si sono dati appuntamento per la 5^ Edizione delle Valli del Barocco. Una splendida giornata di sole ha arricchito la manifestazione organizzata dal BMW Motorrad Club Siracusa.
Sotto scorta dei vigili urbani il lungo corteo si è mosso per una panoramica del centro storico e l'incantevole Piazza del Duomo, quindi è partito alla volta di Floridia. Prima sosta a Canicattini Bagni per la degustazione di ricotta calda e formaggi.
Percorrendo suggestive stradine secondarie in mezzo ad agrumeti con un persistente profumo di zagara, il serpentone è arrivato a Sortino per la visita alla città ed all'interessante Museo dei Pupi. Davanti alla Chiesa di S. Sofia oltre alla degustazione di prodotti tipici offerta dall'amministrazione comunale, il sindaco, dott. De Luca ha portato i saluti della città.
Le strade si sono riempite di gente incuriosita dall'insolita carovana, niente affatto rumoreggiante. Il pranzo è all'agriturismo Fiume Carruba. Pizzoli, impanate e tanto altro ben di Dio hanno rifocillato la comitiva che si è rilassata nello splendido scenario naturalistico. Qualche gocciolina d'acqua ha rinfrescato gli umori dei motociclisti prima della partenza per Melilli. Anche qui l'amministrazione comunale ha offerto un rinfresco con pasticceria.
Tappa obbligata la visita alla magnifica Chiesa di S. Sebastiano. A polarizzare l'attenzione dell'attenta comitiva lo splendido soffitto ligneo dipinto. A rendere ancora più interessante la visita è stato l'intervento del parroco che ha dato ampie spiegazione alla storia del monumento.
Alle 21,00 la cena di gala in albergo durante la quale sono stati estratti dei premi offerti da Centromoto e consegnate le targhe ricordo ai Motoclub partecipanti.

2° GIORNO
La partenza del giorno successivo è alle 9,00 dal piazzale dell'Arenella Resort. Percorriamo la ss.115 in compagnie dei carabinieri motociclisti in direzione sud. Ispica con le sue abitazioni troglodite e poi lo splendido barocco delle sue chiese ci sorprendono per la sua bellezza. Ci fermiamo per la visita alla Chiesa di S. Maria Maggiore e al Loggiato del Sinatra. La guida che il comune ci ha messo a disposizione è molto preparata. Purtroppo la visita della chiesa avviene con molta discrezione per la contemporaneità della santa messa. Partiamo per l'estrema punta meridionale della Sicilia. Portopalo di Capo Passero prima e quindi Marzamemi attraverso l'assolata litoranea. Il panorama è bellissimo: prima l'isola di Capo Passero poi la Tonnara e le magnifiche spiaggette. Alla Balata ci aspetta un ricco aperitivo e qualche minuto di relax ala sole prima di avviarci per l'ultima tappa: Palazzolo Acreide. Attraversiamo sotto scorta Pachino e quindi Noto. Il tempo volge al peggio. Molto vento e gelo. Fortunatamente nella scenografica Piazza del Popolo c'è il pranzo buffet. Salami, formaggi, mozzarelle, ricotta e un buon piatto caldo di cavati al sugo di maiale suggellano per quest'anno un appuntamento diventato oramai tradizione e stemperano il freddo diventato oramai fastidioso. E i cannoli di ricotta? C'erano e sono spariti in un attimo! La manifestazione si scioglie qui, prima i saluti di commiato poi il rientro alla spicciolata. Arrivederci all'anno prossimo per l'edizione 2009.

down
foto_4
1
foto_4
 
foto_4
 
foto_4
 
 
 
 
 
 
top
VALLI DEL BAROCCO

> REPORT 2009
> REPORT 2008
> REPORT 2007

down
1
top
DOWNLOAD PDF

> 2009
> 2008
> 2007
> 2006
> 2005
> 2004

down

   BMW MOTORRAD CLUB SIRACUSA - COPYRIGHT 2009. TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI

down

scarica il pdf Programma